Alphabase

Video tutorial aziendale: ecco perché piacciono

 09 luglio 2019
  |  
 Categoria: Tecnologia
  |  
 Autore: admin
video tutorial aziendale

I video aziendali tutorial sono diventati uno strumento potentissimo per le aziende e per le società che vogliono arrivare al pubblico in modo semplice, naturale e diretto. I video possono essere visualizzati da una platea molto ampia e variegata e fruiti su ogni dispositivo dai tablet ai pc fino agli smartphone. I video tutorial piacciono tanto ai consumatori poiché sono brevi, quindi non portano via molto tempo, e spiegano in pochi secondi le caratteristiche e le peculiarità di un prodotto o di un servizio. Un video conciso, accattivante e coinvolgente è in grado di catturare l'attenzione dell'utente che quindi lo vedrà fino alla fine, cosa che generalmente non accade quando il video dura molti minuti.


I video tutorial hanno trovato una vasta diffusione soprattutto negli e-commerce poiché presentano in maniera chiara ed esaustiva le caratteristiche di un articolo. Un video è molto più esplicativo e diretto di un testo ed infatti, pur leggendo la scheda tecnica di un prodotto, restano alcuni dubbi che il consumatore non è riuscito a fugare. Un video tutorial spiega in maniera basilare il funzionamento di un prodotto aumentando il tempo di permanenza dell'utente sul sito e favorendo così il tasso di conversione. Questa politica consente alle aziende di differenziarsi dagli altri competitor e di fornire un valore aggiunto al servizio offerto agli utenti.


Bisogna considerare che quando un utente decide di acquistare un prodotto non necessariamente è un esperto di quel settore, quindi deve essere accompagnato step by step all'utilizzo ed alla conoscenza di un determinato articolo per comprenderne chiaramente tutti gli aspetti che potrebbero sembrare ostici ad un neofita. É quindi necessario coinvolgere lo spettatore e considerare il target di riferimento a cui è rivolto il video.


In altri casi invece lo spettatore potrebbe essere un profondo conoscitore della materia, quindi è consigliabile informarsi con grande attenzione e meticolosità su un determinato settore per realizzare un video autorevole e professionale senza dimenticare di dare un tocco di brio e di vivacità. Quando si procede con la creazione di video aziendali, non bisogna andare fuori pista altrimenti il video rischia di diventare fuorviante senza dare al cliente le risposte che sta cercando. Schematizzare un video è importante per renderlo più fruibile e comprensibile, inserendo magari una scaletta suddivisa per numeri o per lettere dove approfondire di volta in volta i punti elencati.


Le immagini devono essere d'impatto e l'audio deve essere chiaro e nitido per garantire un'eccellente "user experience". Bisogna però considerare che gli utenti a volte guardano il video in condizioni in cui non possono attivare l'audio ed in tal caso è necessario inserire sottotitoli e didascalie.


Il video tutorial rappresenta l'immagine dell'azienda e quindi per la sua realizzazione è opportuno affidarsi ad un'agenzia esperta, qualificata e professionale. Se ad esempio il video deve essere caricato su Youtube è necessario indicizzarlo inserendo il testo e le opportune parole chiave per conquistare posti nella serp di Google o degli altri motori di ricerca. Un video ben indicizzato e realizzato con fantasia e creatività verrà condiviso può facilmente sui social e così la sua diffusione in rete diventerà virale garantendo un notevole ritorno economico e d'immagine.


Naviga
© 2011-2019 - Alphabase.it - Diritti riservati