Alphabase

La tecnologia ci viene in soccorso con le camicie no stiro

 15 giugno 2018
  |  
 Categoria: Curiosità
  |  
 Autore: admin
camicie no stiro

Le camicie hanno un assoluto bisogno di essere stirate per potersi dire impeccabili, per poter essere indossate in modo elegante e chic. Questo è un dato di fatto che tutti conosciamo più che bene. Il problema è che gli uomini di oggi non hanno molto tempo a disposizione per stirare le camicie, sempre di corsa infatti, sempre irretiti da impegni, pensieri e responsabilità di ogni genere. Ci possono pensare le mogli, dirà qualcuno. Vero, ma, a parte il fatto che molti uomini non hanno una moglie e vivono da soli, non siamo più negli anni ‘50 e le donne di oggi, moderne ed emancipate, non hanno alcuna intenzione di stare tutto il giorno con il ferro da stiro in mano, anche perché spesso sono mogli, madri, donne in carriera e anche loro hanno la loro dose quindi di ansia, stress, responsabilità, al pari o anche più degli uomini. Una situazione di stallo questa che può essere superata con una pratica camicia no stiro.


Sono disponibili in commercio ormai da molti anni infatti delle camicie che durante il lavaggio in lavatrice, persino nel caso di centrifughe ad elevata velocità, non si stropicciano affatto. Vi basterà stenderle ed ecco che una volta asciugate non avranno neanche una grinza. Non solo, si tratta di camicie che non vedono la comparsa di grinze neanche dopo molte ore che le avete indosso, neanche nel caso di un lungo viaggio in auto con la cintura di sicurezza che preme sempre sugli stessi punti, cintura che è nemica delle camicie di stampo tradizionale.


Le camicie no stiro sono state vendute per la prima volta, sotto il marchio Brook Brothers, nel 1953. Inizialmente queste erano camicie in cotone sottoposte ad un apposito trattamento con la formaldeide o con altre simili sostanze chimiche, sostanze che consentivano al cotone di diventare particolarmente rigido e di non stropicciarsi. Con il passare del tempo le modalità di produzione delle camicie no stiro sono cambiate. Alcuni brand ad esempio utilizzano dei solventi davvero molto leggeri, chimici è vero, ma meno invasivi di quelli utilizzati un tempo e più sostenibili dal punto di vista ambientale. Altri ancora hanno investito invece sulla ricerca e sono riusciti a dare vita a delle fibre di cotone particolarmente lunghe, per camicie che non si stropicciano e sulle quali non è necessario effettuare alcun tipo di trattamento chimico.


Le camicie no stiro sono utili a nostro avviso proprio, come abbiamo prima affermato, per tutti coloro che non hanno abbastanza tempo a disposizione per stirare le camicie o per coloro che non amano affatto farlo, ma sono sicuramente eccellenti per gli uomini che viaggiano molto per motivi di lavoro. Gli uomini che sono costretti a trasferte molto frequenti hanno bisogno di avere a disposizione infatti delle camicie stirate che siano pronte per l’uso non appena arrivati a destinazione, cosa impossibile da ottenere con le camicie tradizionali che in valigia si stropicciano sin troppo intensamente. Con le camicie no stiro il problema è risolto e i viaggi di lavoro risultano quindi molto più semplice da gestire-


Naviga
© 2011-2019 - Alphabase.it - Diritti riservati