Alphabase

La moderna Stampa digitale

 25 giugno 2016
  |  
 Categoria: Tecnologia
  |  
 Autore: admin
stampa digitale

Stampa Digitale, un termine usato molto spesso, talvolta anche abusato.
Stampa digitale significa: il tipo di processo di stampa dove il prodotto finito verrà generato tramite processi elettronici e impresso direttamente sul supporto da stampare.


Secondo uno studio presentato al Drupa di Düsseldorf e compiuto dal Prof. Frank Romano del Rochester Institute of Technology, già oggi stiamo assistendo ad un cambiamento epocale, come quello che avvenne negli anni ‘50, quando si passò dalla rilievografia alla stampa in offset.
Infatti, secondo questo studio, in un futuro non molto lontano la stampa digitale supererà quella in offset.


Alcuni tipi di stampa digitale odierni:


· Stampante Toner: Le macchine con inchiostro toner utilizzano un rullo elettrostatico che è caricato elettricamente nelle zone dove l’inchiostro sarà presente. Il toner in polvere, viene attratto dal rullo e infine trasferito sulla carta.


· Stampante a getto di inchiostro: attingendo da appositi serbatoi, la testina si muove rilasciando inchiostro sulla stampante;


· Stampanti ad uso commerciale: questo tipo di stampanti usano al meglio la tecnologia digitale: come quella laser o elettrostatica.


· Stampanti Laser: L'immagine da riprodurre è riportata da un laser su un cilindro di selenio reso fotosensibile, che con la luce si carica, acquisisce l'immagine in negativo, immagazzina il toner per poi riportarlo sulla carta.



Biglietti da visita, volantini, brochure e manifesti;, nessuno di questi prodotti finirà a contatto con alimenti ,quindi, se usati correttamente, non recheranno danni alla salute. Fin qui tutto bene!


Il problema si presenta quando devono essere stampate le tovagliette alimentari.

Queste devono essere stampate con inchiostro atossico per uso alimentare e la carta deve essere anch’essa certificata per venire a contatto con le cose che si mangiano.


Una delle poche tecnologie che, ad oggi, permette di stampare su supporti che poi possono entrare in contatto con gli alimenti è quella di Konica Minolta. La stampa in digitale con tecnologia Konica Minolta ha conseguito la certificazione TÜV Rheinland. Grazie a questa esclusiva Certificazione, il toner Simitri HD+ con Biomasse può essere utilizzato per la stampa di materiali come etichette, tovagliette, packaging e altro materiale che può avere contatto diretto con il cibo.


Ora ti racconterò un aneddoto:

Poco tempo fa entro in un Fast Food di una delle più famose catene a livello mondiale.

Bhe, ordino un grande menù, mi siedo e inizio a mangiare il mio panino.

Ad un certo punto mi cade l’occhio sulla tovaglietta posta sotto i miei alimenti e leggo : "NON PER ALIMENTI", quindi non idonee per entrare in contatto con il cibo.


Perché ti racconto questo? Perché la salute è e dovrà sempre essere al primo posto, per tutti e ovunque!

Naviga
© 2011-2019 - Alphabase.it - Diritti riservati