Alphabase

Come utilizzare i magazzini automatici in farmacia

 20 settembre 2017
  |  
 Categoria: Industria
  |  
 Autore: admin
magazzini automatici farmacia

I magazzini automatici sono degli strumenti sempre più diffusi a livello industriale, per ottimizzare la produzione e gestire nel migliore dei modi lo stoccaggio delle merci. I magazzini automatici sono dotati di un'estrema flessibilità, grazie alla quale possono essere utilizzati per le piccole, medie e grandi aziende. I processi industriali vengono gestiti con intelligenza dai magazzini automatici, che velocizzano la produzione e garantiscono un abbattimento dei costi e dei tempi sul medio e lungo periodo. I magazzini automatici possono essere anche personalizzati in base alle proprie necessità ed esigenze, in modo da poter contare su un prodotto "ad hoc" e su misura per la propria azienda.


Grazie alla loro estrema versatilità i magazzini automatici stanno trovando una larga diffusione anche nel settore farmaceutico, un campo in continua espansione. Il robot per l'automazione automatica è un'unità meccanica composta da bracci meccanici, alloggiamenti e rulli che permettono di automatizzare lo stoccaggio dei farmaci e dei prodotti farmaceutici nei magazzini operando con perfetta sincronia e coordinazione. I robot per l'automazione farmacia permettono di ottimizzare gli spazi, ed allo stesso tempo sono in grado di velocizzare il processo di carico dell'ordine. Ne risulta quindi che i magazzini automatici sono la scelta ideale per le farmacie piccole che vogliono sfruttare al meglio tutti gli spazi, ma anche per gestire in maniera efficiente le scorte nel magazzino. I titolari delle farmacie in questo modo avranno costantemente sott'occhio i prodotti disponibili.


I vantaggi che ne derivano per i farmacisti sono numerosi. Innanzitutto vengono recuperati metri preziosi per l'area di vendita, e gli stessi farmacisti ottimizzano il tempo da dedicare al cliente fornendogli consigli utili. Viene gestita con intelligenza anche la distribuzione del farmaco, che può essere dislocato con maggiore velocità nei punti vendita dove non è presente. Il carico dei prodotti viene garantito senza rallentamento dei tempi di prelievo, con una verifica puntuale dei prodotti consegnati ed un'elevata velocità di spunta e carico del farmaco consegnato dal grossista.


Redditività, produttività, maggior disponibilità, flessibilità del sistema, miglior utilizzo del personale e ottimizzazione di tempi e di costi sono i principali motivi che spingono sempre più farmacisti a dotarsi dei magazzini automatici. In effetti il mercato dei magazzini automatici è ancora in fase embrionale, quindi molti farmacisti si stanno avvicinando con molto interesse a questi nuovi dispositivi che stanno rivoluzionando il settore commerciale. L'industria del settore sta studiando vari metodi per offrire soluzioni personalizzate secondo le diverse esigenze strutturali ed operative.


Naviga
© 2011-2017 - Alphabase.it - Diritti riservati